ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE

Oggi per la festa di S. Giuseppe ed è anche la festa del papà non può mancare un dolce tipico della Campania, perfetto per questa occasione sono le zeppole di San Giuseppe. Deliziose, morbide e leggere ed esistono due varianti: fritte e al forno , la versione che vi proponiamo e quella al forno.


INGREDIENTI PER 10 ZEPPOLE:

  • 250 ml di acqua fredda
  • 90 g di burro
  • 4 uova
  • 150 g di farina
  • 1 pizzico di sale

per farcire le zeppole usiamo la crema pasticciera per la ricetta scritta in precedenza con l’aggiunta di panna montata .

PER DECORARE:

  • amarene sciroppate
  • zucchero a velo

PREPARAZIONE

  1. In una pentola mettete l’acqua e il burro e un pizzico di sale, portare su fiamma media. Setacciate la farina e quando il burro si sarà sciolto, togliere dalla fiamma e versate la farina dentro di un sol colpo. Quando la farina sarà ben amalgamata, mettere nuovamente sulla fiamma e con la frusta mescolate per 10 minuti fino a raggiungere un composto compatto che si stacchi facilmente dal bordo della pentola.
  2. Lasciate raffreddare l’impasto senza coprirlo, ma giratelo di tanto in tanto altrimenti può seccare oppure mettere l’impasto per 10 minuti in freezer. Quando il composto sarà freddo, iniziate ad incorporare le uova, mescolando con lo sbattitore elettrico, inserendole uno per volta, non inserite altri se il precedente non è completamente assorbito.
  3. Imburrate la teglia del forno e ponete  sopra la carta da forno. A questo punto iniziate a riempire la sac a poche che dovrà avere una punta a stella larga, iniziate a formare le zeppole facendo 2 giri di pasta choux. Infornate a 160 gradi forno ventilato per 30-40 minuti (il tempo dipende dal tipo di forno, controllate sempre la cottura).
  4. Trascorso il tempo di cottura, spegnete il forno e lasciate le zeppole a raffreddare dentro con lo sportello semiaperto. Una volta fredde, potete iniziare a farcire con crema pasticcera, farcite da sopra, facendo un buchetto , fate un ricciolo di crema anche sopra e guarnite con l’amarena e spolverizzatele di zucchero a velo infine riponetele in frigo per un ora prima di servire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.